ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI REGGIO CALABRIA

WHISTLEBLOWING

Piattaforma per le segnalazioni di illeciti o irregolarità e comunicazioni di misure ritorsive, ai sensi dell'art. 54-bis, d.lgs. 165/2001

Il Whistleblower è il dipendente pubblico/privato (ma anche il semplice cittadino) che segnala alle autorità situazioni sospette o illeciti di interesse generale e non di interesse individuale, di cui sia venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro, in base a quanto previsto dall’art. 54 bis del d.lgs. n. 165/2001 così come modificato dalla legge 30 novembre 2017, n. 179 e seguenti.

La segnalazione è resa criptata coniugando il requisito della riservatezza e garanzia dell'anonimato con quello di accessibilità e integrità e l'assenza di informazioni sensibili nei log di accesso su cui è ospitata la piattaforma.

Le caratteristiche di questa modalità di segnalazione sono le seguenti:

  • la segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima. Se anonima, sarà presa in carico solo se adeguatamente circostanziata;
  • la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) e da lui gestita mantenendo il dovere di confidenzialità nei confronti del segnalante;
  • nel momento dell'invio della segnalazione, il segnalante riceve un codice numerico di 16 cifre che deve conservare per poter accedere nuovamente alla segnalazione, verificare la risposta dell'RPC e dialogare rispondendo a richieste di chiarimenti o approfondimenti;
  • la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall'interno dell'ente che dal suo esterno. La tutela dell'anonimato è garantita in ogni circostanza.

A conclusione della segnalazione, si otterrà un codice identificativo univoco, key code, necessario per “dialogare” con l'RPCT, il Responsabile per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza dell'Ordine in modo anonimo per essere costantemente informati sullo stato di lavorazione della segnalazione inviata.

Il codice identificativo univoco della segnalazione va conservato con cura: in caso di smarrimento, non potrà essere recuperato o duplicato in alcun modo

Invia segnalazione

L'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Reggio Calabria aderisce al progetto WhistleblowingPA di Transparency International Italia e di Whistleblowing Solutions.